Area: RIABILITAZIONE FISIOTERAPIA E BENESSERE

FISIOTERAPIA MANUALE

KINESITERAPIA SEGMENTARIA
La kinesiterapia si riferisce ad un insieme di tecniche di mobilizzazione di segmenti corporei che hanno come obiettivo il mantenimento dell’elasticità dei tessuti molli, della libertà articolare o, in altri casi, il mantenimento ed il recupero del trofismo muscolare e/o della forza. La chinesiterapia è indicata per trattare i diversi segmenti del corpo che hanno subito traumi, interventi chirurgici, lesioni articolari o disfunzioni da uso scorretto o limitato. A secondo del programma terapeutico può avere la durata di 30 o 60 minuti.

MASSOTERAPIA
La massoterapia è un'antica forma terapeutica che consta di un insieme di diverse manovre eseguite sul corpo per poter lenire dolori muscolari o articolari, allentare tensioni e affaticamento muscolare, per tonificare il volume di alcuni tessuti e ovviamente va anche a migliorare il benessere psichico del soggetto.

Apporta benefici all'intero organismo come, ad esempio, miglioramenti alla circolazione sanguigna e linfatica, relax muscolare, benessere e distensione.

Viene effettuata tramite massaggio a nudo, con l'utilizzo delle mani e con oli, creme, talco, leggere stoffe o altri prodotti e strumenti ideali per la cute da trattare.

Si possono suddividere le diverse tecniche di massaggio in: sfioramento, sfregamento, frizione, impastamento, pressione, percussione e vibrazione. Ognuna di queste manovre ha la sua specifica funzione, dal rilassamento alla cura di edemi o difetti vascolari con relativo miglioramento.

Anche la massoterapia ha delle controindicazioni, non è da somministrare nel caso di: febbre, malattie infettive, primi mesi di gravidanza, pressione alta, infiammazioni, fratture ossee,

problemi della pelle come rash cutaneei, ferite, lividi, vesciche, ustioni o malattie delle vene come tromboflebiti e flebo trombosi, lesioni neurologiche centrali con ipertono di tipo spastico.

LINFODRENAGGIO
Il linfodrenaggio, o "drenaggio linfatico manuale" (DLM) è un particolare tipo di massaggio praticato nelle zone del corpo con un'eccessiva riduzione della circolazione linfatica e una stagnazione di liquido.
Durante la maggior parte di una seduta di DLM il massaggio si esegue dalla periferia verso gli organi interni (in senso centripeto), per aiutare l'effetto drenante delle valvole a nido di rondine nei vasi linfatici. Sono due le metodologie classiche del massaggio linfodrenante, la prima formalizzata da Emil Vodder, la seconda da Albert Leduc. I due metodi concordano sui punti più importanti, ossia:
1. Iniziare il massaggio partendo dalla zona prossimale, ossia le varie stazioni linfonodali del tronco, per poi concentrare il resto della seduta sulle zone distali, ossia gli arti;

2. La pressione deve essere regolata in modo da non provocare arrossamenti né dolori.

Le differenze si riscontrano nel tipo di movimenti che il terapeuta deve eseguire. Il metodo Vodder si basa su quattro movimenti:

· cerchi fermi, ottenuti da un movimento di spinta circolare delle dita appiattite sulla pelle. Utilizzato principalmente per viso, collo e linfonodi.

· tocco a pompa, che utilizza solo il palmo della mano. Preferito per le parti curve di gambe braccie e fianchi.

· movimenti erogatori e tocchi rotatori, usati per petto, ventre e schiena. Si effettuano con la mano intera, il polso ruota dall'esterno verso l'interno mentre il pollice segue il flusso linfatico. Zone di applicazione: dagli arti inferiori il centro di raccolta principale è la cisterna di Pecquet, a livello delle prime due vertebre lombari, per poi passare al terminus tramite i tronchi linfatici principali. Dagli arti superiori la linfa si raccoglie nel terminus più o meno direttamente, passando per varie stazioni linfonodali disseminate lungo il percorso, di cui le più importanti sono quelle ascellari

Via del Secco, 43 55041 Lido di Camaiore (LU)
Tel.: (+39) 0584 617631
Lunedì - Venerdì: dalle 8:00 alle 20:00
Sabato: dalle 8:00 alle 14:00
info@cmsversilia.it
info@pec.cmsversilia.it
Partita iva: IT01308140464
Codice SDI: M5UXCR1

Comunicazione sulla privacy

Contattaci

Ho letto l'informativa sulla privacy ed autorizzo il trattamento dei miei dati personali:
Si No